cop_narrativa

Niccolò Ammaniti, da “cannibale” a “Strega”

Bevilacqua Savino

€12

Categorie: , .
autore : Bevilacqua Savino
editore : Vertigo
isbn : 9788862063388
pagine : 166
formato : 140X210mm
pubblicato : 30/04/15
collana : Approdi
lingua : Italiano
tempo di consegna : 5 giorni

Descrizione prodotto

Niccolò Ammaniti: un autore ormai famoso e celebrato in Italia. Ma qual è la sua storia? E i punti di forza del suo successo? In questo libro, Savino Bevilacqua mette a nudo l’intera opera dello scrittore italiano, a partire dalla sua esperienza da “cannibale”, in quella stagione del romanzo italiano che conosceva l’affacciarsi di linguaggi e stili nuovi, snobbati inizialmente dall’industria culturale. Da autore “pop”, Ammaniti è divenuto nel giro di un decennio autore di culto, grazie anche alle trasposizioni cinematografiche di molti dei suoi libri, fino alla consacrazione con il premio Strega nel 2007.
L’analisi di Bevilacqua ha il pregio di essere documentata e circoscritta, chiara e sintetica. Un approccio leggero ma non per questo meno serio allo studio letterario – prova ne è l’abbondanza di citazioni. Un libro da leggere per chi vuol capire meglio alcuni bestseller della narrativa italiana.

  • cop_narrativa

Rassegna stampa

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni, vuoi essere il primo?

Scrivi la prima recensione per “Niccolò Ammaniti, da “cannibale” a “Strega””

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni, vuoi essere il primo?

Scrivi la prima recensione per “Niccolò Ammaniti, da “cannibale” a “Strega””