[000670]

ll canto di Erato

Postremo vate

€14

COD: LEG2. Categorie: , .
autore : Postremo vate
editore : Hogwords
isbn : 978-8897032038
pagine : 140
formato : 15x21
lingua : italiana
link social network vai al link
tempo di consegna : 3 gg

Descrizione prodotto

Il canto di Erato
Postremo vate (Autore)
Copertina flessibile: 146 pagine
Editore: Hogwords
ISBN-10: 8897032036
ISBN-13: 978-8897032038
Un inno di estasi e carnale sensualità è il canto di Erato, libro che esalta l’ardore della passione erotica e, nello stesso tempo, la sublimità dell’amore mistico. Un’ascesi continua dalla carne allo spirito, dalle tenebre alla luce, per poi concedersi ad un gioioso abbandono tra le braccia della libidine più sfrenata, la quale è comunque capace di trasformarsi in palpiti d’inebriante poesia. 

 

Il canto di Erato”

(poesie erotiche)

Edizioni Hogwords

 

 

 

Il canto di Erato” è il libro dello scrittore pinerolese Postremo Vate (Fabrizio Legger) che racchiude il meglio della sua poesia erotica. Strutturalmente, il volume presenta un’alternanza di prose (monologhi ed epistole) e di liriche. Tutto è incentrato sull’eros e sull’ars amatoria, attraverso le loro mille sfaccettature, le loro infinite differenze: la passione reciproca, l’abbandono, la gelosia, la lussuria, il sogno inappagato, il desiderio, la malinconia, la nostalgia, l’adulterio, l’impudicizia, il sentimento romantico… In queste poesie ci sono tutti gli amori e tutte le donne amate dal Vate di Pinerolo: sono poesie di fuoco, che palpitano di brame lascive, che sfolgorano di emozioni irrefrenabili. Nelle prose troviamo i monologhi di tre grandi protagonisti dell’ars amatoria: Erato, Musa della poesia d’amore; Saffo, la poetessa greca suicida per amore; Giacomo Casanova, l’incallito seduttore di donne e l’amante irriducibile. A seguire, le epistole (lettere) delle coppie più rappresentative della mitologia greca: Ade e Persefone, Fedra e Ippolito, Penelope e Odisseo e molte altre… Sono lettere che bruciano di passione e che, attraverso l’inebriante “canto della Musa Erato”, conducono uomini e donne a capire cosa è veramente l’eros, cosa è davvero l’amore: l’incontro inspiegabile tra due pianeti (uomo e donna) che, al di là di ogni cervellotica filosofia, si attraggono irresistibilmente, da millenni, dimostrando al mondo intero di che cosa è capace la passione d’amore… quando è vera, reale, concreta e piacevolmente irresistibile!

 

 

 

Postremo Vate (Fabrizio Legger)

 

Fabrizio Legger, ovvero Postremo Vate (Ultimo Poeta) è nato a Pinerolo nel 1964, città dove vive, lavora, ama, beve e scrive. Ha pubblicato 37 volumi con diverse case editrici, spaziando dalla poesia lirica alla saggistica letteraria, dal romanzo storico alla narrativa fantastica, dai poemetti lirici ai dialoghi letterari. È redattore del settimanale pinerolese “Il Monviso” ed è anche un mail artista (produzione di opere di arte postale). Parecchie sue poesie sono state tradotte in lingua russa e cinese. È membro di giuria in importanti concorsi letterari torinesi. L’erotismo, il fantasy, l’eresiologia, le religioni orientali, costituiscono solo alcuni dei suoi maggiori interessi. L’Autore si definisce un “mistico-manicheo” e tutta la sua produzione letteraria è pervasa da un profondi dualismo incentrato sulla perenne guerra cosmica tra le Potenze della Luce e le Forze delle Tenebre. Il suo sito internet: www.postremovate.com

 

Il prezzo è comprensivo di spese di spedizione.

  • Recensioni:
  • Gabriella 
  • Ecco qui una originale raccolta di poesie d'amore, più specificatamente erotiche Erato è la Musa della poesia d'amore). Infatti l'Autore, sebbene con garbo e raffinatezza, indulge assai sui focosi amplessi degli amanti, sulle nudità delle donne, sulla sensualità e la libidine che sono la linfa di ogni storia d'amore. Un eros persistente ma mai volgare, eccitante e inebriante. Poesie scritte in versi liberi, ma pregne di reminescenze dei classici. Inoltre, i testi poetici sono alternati a sei belle epistole ovvero lettere) di celebri amanti della mitologia greca, lettere in cui si analizzano le varie sfaccettature del rapporto amoroso la passione, l'innamoramento, la gelosia, il tradimento, l'abbandono?) e che, alternandosi alle poesie, contribuiscono a rendere questo libro un'opera completa: non solo un libro di poesia ma un'opera letteraria che indaga a tutto campo sul mistero dell'eros e sul fascino irresistibile che esso esercita sul mondo degli uomini e, in mitologia, anche su quello degli Dei). Una lettura seducente ed eccitante, che invoglia a lasciarsi andare all'inebriante gioco della seduzione.
  •  

    Eros

  • E' difficile scrivere poesie d'amore, ma quelle di questo autore dallo pseudonimo un po' bizzarro, sono davvero belle. Piene di sensualità, ricche di passione, fortemente erotiche. Le poesie sono alternate a lettere degli amanti mitologici dell'antichità. Il poeta canta i suoi amori con donne di ogni nazione) e lo fa con una lussuria che però non è mai volgare, anzi, invoglia alla lettura. E terminato il libro…si ha una gran voglia di fare l'amore! Consigliato a tutti color che amano la letteratura erotica.

  • [000670]

Rassegna stampa

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni, vuoi essere il primo?

Scrivi la prima recensione per “ll canto di Erato”

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni, vuoi essere il primo?

Scrivi la prima recensione per “ll canto di Erato”