In offerta!
COPERTINA DEFinitiva

Sotto il Cielo delle Eolie – Alessandra Dagostini

Alessandra Dagostini

€10 €9

Categorie: , .
autore : Alessandra Dagostini
editore : Dibuono Edizioni
isbn : 9788899590048
pagine : 62
formato : 15x21
pubblicato : giugno 2016
collana : calliope
lingua : italiano
tempo di consegna : 2/3 spese spedizione a carico dell'acquirente

Descrizione prodotto

PREFAZIONE
Ci sono dei passaggi nella vita, che segnano lo scorrere
dell’esistenza in ognuno di noi. Sovente non ce ne accorgiamo,
soprattutto se il percorso sciorina indecifrabili segni e ostacoli. A
volte, una scintilla si accende per caso nella stanca e monotona
quotidianità. E la scintilla prende fuoco e ti avvolge. È come se
dal grembo materno si risenta il vagito e poi il pianto. Il pianto
che libera dal letargo. “Sia la luce!” E luce fu, si legge nella Genesi.
E dalle tenebre arrivò il giorno. Il giorno per tutti.
Succede che in ognuno di noi ci siano tante notti, nelle quali
ci rifugiamo, invochiamo, come una sorta di protezione. Fa quasi
paura il giorno che rivedremo. Sono le fasi dolenti e dolorose di
quei percorsi, che parrebbero non finire mai. È il torpore del male
inconscio che ci avvince. Ma poi, all’improvviso, la favilla diventa
fiamma e luce. E vorremmo che i colori e i sapori del giorno
fossero eterni, perché la mente e il cuore hanno ripreso la marcia.
E la parola diventa canto, e la scrittura poesia.
Sette giorni nell’incanto delle Eolie per una catarsi
esistenziale, per una definitiva liberazione, forse, da persistenti
conflitti interiori. È bastata la voce o gli occhi di chi, in quei
momenti, quasi per caso, ci stava accanto. E le passioni, il gusto
del vivere e del donarsi si illuminano nei sorrisi avvolgenti e
coinvolgenti, negli sguardi senza tempo di Panarea, di Alessandra,
nel suo risveglio accarezzata dal dio invisibile dei venti, a lei vicino,
che la tiene per mano. E il mare diventa specchio di se stessa, e
lei s’inebria nel profumo intenso del gelsomino, dei gelsi e delle
mandorle di Lipari, che definisce in una suprema ispirazione “un
affresco d’incanto / nel naufragio / estatico / della memoria”, come
a voler rimuovere i giorni o gli anni di un inconscio presunto
sia pur modestamente, a questi autentici paradisi terrestri, le
«isole dolci del dio» di quasimodiana memoria, forse frammenti
superstiti di Atlantide, da millenni custodi di antichi miti e
di storie perse nella notte dei tempi. Poesie dipinte, che sono
pennellate di istanti, di attimi di luce, mai più dimenticati.
Quelli di un viaggio già scritto dagli dei, che quasi ne diressero
la prua, sicuri che non cambiassi rotta. Come nella magia del
dipinto di Vincenzo Cacace, che funge da “numinosa” immagine
copertina. Cielo e mare, respiro e fato, natura selvaggia e poesia.
Eolie come smania di varcare il limite. Come incanto, incendio,
trepidazione, humus.
A. D.

  • COPERTINA DEFinitiva

Rassegna stampa

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni, vuoi essere il primo?

Scrivi la prima recensione per “Sotto il Cielo delle Eolie - Alessandra Dagostini”

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni, vuoi essere il primo?

Scrivi la prima recensione per “Sotto il Cielo delle Eolie - Alessandra Dagostini”