azzini1

BOLIDI ROSSI E CAMICIE NERE Storia delle competizioni automobilistiche durante il Fascismo

Azzini Enrico

€23

COD: 13168Y3. Categorie: , .
autore : Azzini Enrico
editore : IBN Editore
isbn : 9788875651152
pagine : 190
formato : 17 x 24 cm
pubblicato : 2012
lingua : italiano

Descrizione prodotto

Il testo si propone di ripercorrere la storia delle competizioni automobilistiche durante gli anni del fascismo e di verificare il grado d’intervento della dittatura in un campo fortemente legato al mito eroico e modernista dell’Italia mussoliniana. L’automobilismo incarna la più alta espressione nazionale, ma riveste un ruolo importante anche come strumento di propaganda interna e di istruzione premilitare.
L’autore non dedica la sua attenzione solo agli aspetti più noti, come laMilleMiglia o la rivalità tra Varzi e Nuvolari. Dalla stessa storia agonistica delle Marche, prima fra tutte l’Alfa Romeo che scrive pagine gloriose sia con le vetture da Gran Premio che con quelle Sport, nasce l’occasione per esaminare l’evoluzione dei regolamenti e gli interventi mirati a far sì che l’Italia potesse competere ad armi pari con gli avversari. Dall’opera emergono personaggi come Pietro Parisio, al vertice del Reale Automobile Club dal 1932 al 1934 e protagonista di un feroce scontro con gli industriali dell’automobile, oppure figure scandalose come Annamaria Peduzzi, la donna pilota così distante dalla rassicurante immagine femminile tradizionale

IL PREZZO INCLUDE LE SPESE DI SPEDIZIONE

  • azzini1

Rassegna stampa

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni, vuoi essere il primo?

Scrivi la prima recensione per “BOLIDI ROSSI E CAMICIE NERE Storia delle competizioni automobilistiche durante il Fascismo”

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni, vuoi essere il primo?

Scrivi la prima recensione per “BOLIDI ROSSI E CAMICIE NERE Storia delle competizioni automobilistiche durante il Fascismo”